Crea sito
                                                                                             La ferrovia Roma nord

-Home page

-Articoli

39-Nubi sulla tratta Civita Castellana Viterbo

-Video 

-Orari

-Archivio fotografico

-Bibliografia

-Link

-Autore

-Indice Alfabetico

-Contatti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ferrovia Roma Nord

Nubi sulla tratta Civita Castellana Viterbo

 

di Elisabetta Lelmi

 

Oggi 4 novembre 2010, il quotidiano della Tuscia: “On Tuscia” titola a grossi caratteri: “Ipotesi di smantellamento della tratta ferroviaria Civita Castellana-Viterbo”.

Come si spiega nell’articolo di Antonio Paglia e Luigi Canepina, i treni: CCVT2-VC1-806-707-808 e VC3 scompariranno dalla menzionata tratta creando enormi problemi alle centinaia di persone che ogni giorno utilizzano il treno come mezzo di trasporto. Il servizio sostitutivo, secondo il piano, verrebbe effettuato con autobus gestiti da soggetti privati, i cittadini saranno costretti ad usare maggiormente l’auto per i propri spostamenti. Aumenteranno così l’inquinamento, il traffico, gli incidenti stradali, le malattie respiratorie, i costi sociali che ricadranno sulla collettività.

Si renderà sempre meno vivibile non solo la città ma anche la provincia.

L’assessore ai trasporti della provincia di Viterbo ha interpellato la Regione per avere una risposta chiara in merito all’attuale politica. La Filt Cgil e la Fit Cisl hanno comunicato che faranno tutte le battaglie per impedire che l’ipotetico smantellamento della ferrovia diventi realtà.

 

 

Fonti:

- On Tuscia                  Ipotesi smantellamento tratta ferroviaria Civita Castellana - Viterbo, Cgil e Cisl     03/11/2010